RUGIADE
training fisico dell’attore guidato da
Massimiliano Donato

Perché passare tanto tempo in una sala, molto spesso fredda, e seguire per mesi, che poi diventano anni, l’allenamento fisico.
Perché un attore dovrebbe sudare?

Io non so dove si nascondano i bisogni per farlo, quello che so è che per me il corpo dell’attore è disponibile e coraggioso, pronto a precipitarsi in burroni oscuri o a librarsi in alto e a scomparire nel sole della natura, che il suo corpo suda come la terra di notte e alle prime luci dell’alba risplende di gocce di rugiada.

All’interno del laboratorio si lavorerà sui diversi tipi di energia, la divisione del corpo, i lanci, il nastro, azione e reazione, lo stop, i cambio di direzione, le cadute e giri, le linee, il principio di opposizione, l’impulso, il contro impulso, i punti nascosti, l’azione interna, il ritmo, che cos’è una partitura fisica (attingere dalla musica, dai dipinti, dalla fotografia, dal cinema, dai fumetti, dalla scultura), il corpo che danza, il lavoro in coppia, il lavoro in gruppo, come entrare nello spazio. Forse riusciremo a fare tutto o forse faremo dell’altro.